Project on assignment: Euro Company - The PineNuts - Isacco Emiliani
15603
post-template-default,single,single-post,postid-15603,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-3,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Project on assignment: Euro Company – The PineNuts

Project on assignment: Euro Company – The PineNuts

Ti ricordi quegli odori della resina dei pini? È probabilmente uno degli odori più intensi che il mio olfatto abbia mai sentito, in grado di risvegliare tutti quei ricordi dell’infanzia.
È inizio estate, corre l’anno 2000, e come per ogni estate con alcuni amici cerchiamo quanti più pinoli possibili, qui nella pineta di Cervia, per noi è solo un gioco, ma questa è la pineta più grande d’Italia e richiama l’attenzione di raccoglitori da ogni dove della nostra penisola. Poi, ad un tratto, è tutto finito, noi forse anche per maturità ci siamo stancati dei pinoli, ma i raccoglitori non li ho più incontrati.
Mi sono sempre chiesto il perché sia successo e fino ad oggi ho sentito tante storie diverse ma nessuna che mi abbia davvero soddisfatto.

Scopri il reportage su incarico di Euro Company ->