Trees For The Future - Isacco Emiliani
15024
page-template-default,page,page-id-15024,theme-bridge,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-3,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-19,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Trees For The Future

AD OGGI:
1590 ALBERI PIANTATI

Trees For The Future

Su ogni libro venduto, pianterò cinque alberi con Trees For The Future.


Chi è Trees For The Future?

Nei primi anni ’70, Dave e Grace Deppner prestarono servizio come volontari nelle Filippine, dove furono testimoni della tragedia umana provocata dal disboscamento illegale e dai sistemi di gestione del territorio insostenibili. Lavorando con i leader della comunità nei villaggi vicini, i Deppner hanno trovato un modo per dare una speranza. Hanno rivitalizzato le terre fornendo agli agricoltori semi, formazione tecnica e assistenza nella pianificazione in loco.Dopo essere tornati negli Stati Uniti dai loro incarichi all’estero, hanno continuato quello che avevano iniziato, comunicando per posta con i responsabili del progetto e fornendo semi, informazioni e materiale di formazione. Il 14 agosto 1989, Trees for the Future fu incorporato come ente di beneficenza pubblico. Da allora, Trees ha piantato oltre 115 milioni di alberi in dozzine di paesi e rivitalizzato centinaia di migliaia di acri di terreno, cambiando per sempre la vita delle persone.

Perchè Trees For The Future?

Ho scelto Trees For The Future perché credo di aver trovato un modo per risolvere più problemi con un’unica soluzione: piantare alberi. Attraverso gli sforzi di piantare alberi sono in grado di aiutare a mantenere un ecosistema sano in più regioni, ridurre le emissioni di carbonio nell’atmosfera e fornire lavoro a chi vive in povertà.Per questo Trees For The Future è senza dubbio un grande ente non profit.

DONA ORA

Cliccando su “dona ora”, verrai reindirizzato al loro sito web, trees.org. Da lì, le donazioni saranno date direttamente a Trees For The Future.