Arctic Visions

Arctic Visions è un indagine fotografica in uno degli habitat più delicati e a rischio del pianeta: l’Artico.
Attraverso una collana di libri fotografici autoprodotti (fanzine) racconta ogni regione artica, ciascuno con un proprio concetto e con una propria storia con l’obiettivo di divulgare gli elementi più compromessi e a rischio dell’Artico e sensibilizzando i nostri occhi alla loro bellezza e fragilità.
Storie e tradizioni che hanno memorie lontane che nonostante le difficoltà del nostro tempo e della globalizzazione ancora oggi si tramandano nel cerchio della vita.
Ogni produzione è in serie limitata ed è composta da 9 foto 21cm x 21cm non rilegate in modo da poterle appendere o tenere all’interno del volume.
Per ogni prodotto venduto pianto 5 alberi con Trees For The Future

 

NO MANS LAND SVALBARD
L’ultimo volume di Arctic Visions per raccontare la dimensione dell’uomo delle isole Svalbard.
Chi vive qui vive in bilico, vive senza sapere che succederà il giorno dopo, vive con la consapevolezza che qui – di sicuro – non ci resterà per sempre.

 

LIBRI

Scopri tutti i libri

 

STAMPE FINE ART

Scopri tutte le stampe

 

 
L’AGRICOLTURA NELL’ARTICO
Bencuoco agricoltore sognatore americano alle isole Svalbard per rendere sostenibile l’agricoltura.
Alle Isole Svalbard per realizzare un sogno: coltivare vegetali a due passi dal Polo Nord e realizzare la prima economia artica sostenibile a impatto zero.
 
 
STORIE DI POPOLI
Marie, donna inuit del villaggio di Kaktovik, che da sempre chiama questa terra “casa” e nonostante le difficili sfide del nostro tempo ne conserva le più antiche tradizioni.
Storie e tradizioni che hanno memorie lontane, ma che nonostante le difficoltà ancora oggi si praticano e si tramandano nel cerchio della vita.